pilates gravIl metodo Pilates è una disciplina eccezionale per l’esercizio fisico in quanto distende e potenzia i muscoli; migliora l’elasticità, l’equilibrio, la respirazione, la postura e l’allineamento dei muscoli al fine di sostenere la schiena ed evitare i dolori.

Ha lo scopo di rinforzare il centro dell’organismo attraverso l’utilizzo dei muscoli addominali e della muscolatura profonda. Abitua a riconoscere i propri punti di forza e ad individuare le debolezze, fornendo al contempo gli strumenti per correggerle.

Col metodo Pilates, tutto l’organismo acquista vigore ed equilibrio favorendo anche la concentrazione, migliora progressivamente il livello generale di consapevolezza, coordinazione e allineamento posturale correggendo gli spostamenti del baricentro che si verificano durante la gestazione.

Il metodo Pilates risulta efficace durante tutto il periodo della gestazione in cui è importante allenare la flessibilità della colonna vertebrale, il rilassamento prolungato della zona cervicale e dorsale e al contempo tonificare la muscolatura del pavimento pelvico e delle braccia poiché sostenere tra le braccia il bambino richiede una certa forza, sebbene sia molto piccolo.

sassiLa respirazione e la concentrazione che sono alla base della disciplina, hanno lo scopo di aumentare la consapevolezza del proprio fisico e l’accoglimento dei cambiamenti che lo coinvolgono durante la gravidanza, ma soprattutto svolgeranno il loro ruolo importante durante il parto.

Nella fase post partum il metodo Pilates aiuta a ritrovare la forma fisica rafforzando la parete addominale e ripristinando la tonicità del pavimento pelvico. Concentrandosi sul rafforzamento e la tonificazione dei muscoli indeboliti, il Pilates aiuta ad affrontare lo stress, migliora quindi il sonno e riduce al minimo la depressione.

Scoprire gli effetti del Pilates in gravidanza potrebbe essere l'occasione per conoscere e mantenere nel tempo questa splendida disciplina.