colliva2Osteopata iscritto al R.O.I. (Registro degli Osteopati d’Italia).

L’osteopatia è un sistema di diagnosi e trattamento basato sulle scienze fondamentali che attraverso manipolazioni specifiche e non invasive mira a ripristinare il naturale stato di salute. L’osteopatia può agire su disturbi che interessano l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, cranio-sacrale e viscerale e mira ad eliminare non il sintomo, ma la causa che lo ha generato. Il trattamento osteopatico si rivolge sia all’adulto che al bambino e trova campo d’azione anche in abito sportivo, ginecologico, geriatrico.

OSTEOPATIA IN GRAVIDANZA

Durante il periodo della gravidanza l’osteopatia, attraverso manovre dolci si occupa di accompagnare la donna in questo suo percorso di avvicinamento al parto ripristinando la mobilità delle strutture e dei tessuti, nonché di fare fronte ai disagi che possono incorrere quali ad es. mal di schiena (lombalgie), sciatalgie, nausea, disturbi digestivi e reflussi, difficoltà del transito intestinale, problemi circolatori agli arti inferiori, dolori in zona inguinale.

OSTEOPATIA PEDIATRICA E NEONATALE

Per quanto riguarda neonati e bambini il trattamento osteopatico può coadiuvare su svariate problematiche quali ad esempio insonnia, torcicollo congenito, reflusso gastroesofageo, dismorfismi (es. plagiocefalie, piede torto) coliche, cefalee infantili, disturbi dell’attenzione, ipercinesia.